Mi piace veramente scrivere, ed è talmente vero che scrivere (un libro) è nient'altro che riscriverlo. Il libro a cui sto lavorando sta uscendo sorprendentemente bene. Intendo di terminare la bozza entro questa settimana. Naturalmente tutto ciò significa che c'è ancora molto lavoro da fare, tuttavia questa è una pietra migliare. Sto cercando di raggiungerla. Ci sono pochi interventi miei adesso perchè sto utilizzando molto del mio tempo per il libro.

Amore, David.

ps...se avete voglia di leggere ed esplorare andate a leggere il nuovo post nella LIBRARY- Estratti dal Gruppo delle Relazioni

Posso iniziare facendo un lungo giro dicendo che è strano, ma coloro che mi conoscono non lo accetterebbero perchè sanno che credo che non ci siano fatalità. Ultimamente ogni volta che scrivo "good", per esempio è stata una bella giornata, in modo buono, buona notte, ecc. Sono io, il mio computer o Dio? Ogni volta che rileggo quello che ho scritto mi compare nello schermo come god day, god way, god night (god significa dio n.d.t.)... Non una o due volte, ma molte di più. Adesso sono arrivato al punto di dirmi, devo semplicemente lasciarlo? Forse non ho bisogno di correggerlo? Semplicemente lascialo. OK, have a god day! Con Amore, David.

ps…lo scrivere sta andando molto bene! Ho appena finito una bozza e questo libro sta prendendo forma....

Ultimamente molte persone mi fanno delle domande sui fantasmi, sulle entità. Sto scrivendo un pò di più su questo perchè continua ad uscire fuori.; sembra che molti sentano di essere toccati...

Ad ogni modo, dico sempre che queste energie sono reali quanto vuoi che lo siano. Non sto negando che ci siano, sono solo molto selettivo dove usare la mia energia.

§Alla radice di ogni malattia, energia negativa, fantasmi, entità ecc, c'è il seme dell'opportunità. In questi casi i semi sono dei piccoli parassiti che si incorporano nelle forme negative di pensiero che crescono da sentimenti di non amore, e simultanemante escono come parole da queste forme di pensiero negativo: sia che queste energie piene di rabbia, paura o tristezza. Generalmente hanno un obiettivo: di estinguere la luce spirituale.  Si alimentano delle poche briciole di amore che le persone hanno per loro stesse.

Dico alle persone di accendere la luce e i fantasmi se ne andranno, le entità lascieranno la loro presa, i disturnbi si allevieranno, la guarigione avviene: e i semi di opportunità di luce-amore e gioia prevarranno!

Amore, David

Una email a te mi sta risuonando nella testa, così ho pensato di scriverla. La conduzione del cerchio lunedì sera è stata una esperienza molto potente per me, e sembra stia continuamente riaprendosi. Così tante cose che hai dimostrato - principalmente la linea dura che prendi con una persona verso le resistenze e le scuse proprie per la sua guarigione -  sono veramente con me in questi giorni. Apprezzo così tanto il lavoro che stai facendo e di quello degli altri guaritori della nostra famiglia estesa di HT. Questa mattina, mentre facevo il respiro per conto mio con la tua Meditazione Spirituale numero 4 MP3, ho iniziato ad ascoltare attentamente le tue parole, perchè continuo a tenere delle resistenze verbali con il gruppo con cui ho lavorato lunedì scorso, cercando di comprendere comepotevo dire la cosa giusta la prossima volta che faremo il alvoro insieme e a un certo punto ho semplicemente iniziato a "ascoltare" più profondamente. Ho notato che veramente non erano le parole che stavi dicendo, ma piuttosto era l'energia che stavi facendo fluire e che la stavi in qualche modo "riportando". So che questo può sembrare ovvio a te, ma per me è stato piuttosto importante. Mentre ero coricato a respirare, ho iniziato a notare quell'energia in me, dentro di me. Mi sono entusiasmato per far parte di questo lavoro, poichè mi sono accorto che quello che fai è realmente vero e apprezzo il tuo non accettare compromessi riguardo come spiegarlo e come renderlo più appetibile alla mente. Mi piace la tua integrità in questo lavoro. Voglio solo dirti questo. Mi è stato possibile vederlo e di esserne parte.

Voglio condividere questa email, non per vantarmi, piuttosto per ascoltare me stesso più in profondità..solo perchè do per scontato che questo sia facile e semplice, ma questo non significa che lo sia. Intendo che nella semplicità di tutto questo c'è della complessità per alcune persone, principalmente per le loro menti, ma per questo è complesso. Sto cercando di comprire queste basi mettendole nel libro che sto scrivendo, continuo a entrare sempre più in profondità in quello che sto comunicando, in modo che le persone non abbiano solo una esperienza con il cervello, ma anche con lo spirito. Continuiamo! Amore, David